Categoria di prodotto
Area di applicazione
Effetto di luce
Categoria di prodotto
Area di applicazione
Effetto di luce

Colonys Shop

Informazioni sul progetto


Il negozio specializzato in calzature ed accessori Colonys ha aperto i battenti a Zurigo offrendo un’esperienza di acquisto ispirata al periodo coloniale. L’inaugurazione del negozio Colonys presso il centro commerciale Sihlcity di Zurigo nell’aprile 2011 ha costituito un evento di risonanza assoluta. Il marchio Colonys appartenente a its Companys AG offre un’ampia gamma di calzature e accessori alla moda, ideali per un utilizzo business, leisure e active time, rivolti ad una clientela maschile e femminile. “Vorremmo che, entrando nel negozio, i nostri clienti si sentissero avvolti dal benessere di un’ambientazione ispirata ai paesi del sud e all'epoca coloniale, dimenticando per un attimo la frenetica vita quotidiana”, ha dichiarato Ivo Tschümperlin, CEO di Companys. 

Retailpartners AG, un’azienda che si occupa di allestimento negozi, architettura per interni e interior design, ha sviluppato, in stretta collaborazione con Ivo Tschümperlin,  un’architettura di pregio e un allestimento luminoso sofisticato la cui realizzazione pratica è stata affidata a iGuzzini. L’obiettivo consisteva nel rendere percettibile lo stile di Colonys. La progettazione si è ispirata all’atmosfera dei paesi coloniali, dove i raggi caldi del sole penetrano attraverso le lamelle delle persiane fino a illuminare gli interni bui, creando un gioco di luci e ombre assolutamente unico. La piacevolezza dell’ambientazione è realizzata grazie all’utilizzo di arredamento coloniale e lampade a LED ad alto rendimento. L’illuminazione di base del negozio molto tenue proviene da incassi a soffitto “Reflex Professional” con LED Fortimo. Poiché le lampade vengono fatte funzionare soltanto al 40%, i visitatori non si rendono nemmeno conto della luce a soffitto. Il soffitto risulta leggermente illuminato da immagini ornamentali retro - illuminate i cui motivi ricorrono continuamente nel negozio. In contrasto con la luce a soffitto ridotta, i proiettori illuminano i prodotti sugli scaffali a parete e sulle superfici espositive, dando loro il giusto risalto. Gli arredi espositivi, come le vetrinette e gli scaffali, sono illuminati da lampade X26.  

Nella zona posteriore del negozio sono presenti una zona lounge e le casse. Mentre la restante superficie del negozio presenta colori caldi e scuri in sintonia con lo stile coloniale dei paesi del sud, qui predominano materiali chiari e mobili bianchi. In questa zona l’illuminazione di fondo è leggermente più chiara. Essa proviene tra l’altro da due file di Ledstrip disposti lungo la parete sopra la cassa e la lounge. Un dispositivo di montaggio fa in modo che i clienti non vedano le lampade, ma percepiscano soltanto la luce proveniente da una fessura tra il soffitto e le pareti laterali, potenziando notevolmente il senso di profondità dei locali. L’interno del Colonys Shop, illuminato esclusivamente da lampade a LED, è visibile soltanto a coloro che entrano nel negozio: tende lamellari nella vetrina e una parete a vista all’ingresso impediscono la visione dell’interno da fuori.  
 

Stai lavorando ad un progetto simile?

Contattaci

  • Year:
    2011
  • Client:
    Companys AG, Hergiswil
  • Concept/Architecture/Design:
    Ivo Tschümperlin / retailpartners
  • Progetto illuminotecnico:
    Wetzikon
  • Foto:
    Günter Laznia