Categoria di prodotto
Area di applicazione
Effetto di luce
Categoria di prodotto
Area di applicazione
Effetto di luce

La Mediateca di Marsan

Informazioni sul progetto


La mediateca si trova nelle immediate vicinanze del centro di Mont de Marsan ed è situata all’interno dell’area della caserma Bosquet, con cui è in sintonia data la geometria pura del nuovo edificio, anche se lo spostamento di uno dei suoi angoli, aperto verso la città, ne attenua il rigore. Questa apertura avvia un movimento di rotazione e crea una forza di attrazione a partire dall’Avenue du Maréchal Foch. Uno dei punti di forza del progetto sta anche nella qualità dello spazio pubblico che genera, poiché la zona intorno all’edificio è liberamente accessibile. Le facciate della mediateca si distinguono solo per il loro orientamento: non c’è, infatti, una sola facciata principale, ma ce ne sono ben quattro. Jacques Sebbag dello studio Archi5 ha progettato l’illuminazione artificiale in base all’architettura e all’atmosfera dei diversi spazi che sono definiti dal mobilio e dalla luce naturale. Il concetto di base è quello di graduare il passaggio da un tipo di illuminazione in cui è molto presente la luce naturale, e quindi dallo spazio a doppia altezza intorno al perimetro del patio, ad una luce più intima e più dolce, ovvero domestica, a livello dei tavoli di consultazione, passando per una luce funzionale alla scelta dei libri, nella zona delle scaffalature. La mediateca è completamente vetrata, quindi l’obiettivo principale è stato quello di creare un equilibrio con la costante presenza della luce naturale.

Al calar della sera, la mediateca si trasforma in una “lanterna urbana”, che illumina le zone verdi circostanti, luoghi di passeggio e di lettura e quindi contribuisce anche alla qualità dello spazio pubblico. Dei bollard Pencil e degli incassi da terra Ledplus in vetro illuminano i dintorni della mediateca, mentre lo spazio all’interno della doppia pelle è valorizzato grazie a proiettori MaxiWoody con lampade a ioduri metallici. All’interno, un centinaio di iSign sono graficamente disposti sul soffitto e alcune sospensioni Tray si alternano sopra gli spazi di lettura e di lavoro. Oltre alla sua missione di carattere culturale, la Mediateca ha una funzione di svago, di informazione, di integrazione sociale, di sostegno pedagogico e di conservazione documentale. Mostre, conferenze, workshop, proiezioni vi si svolgono durante tutto l’anno rendendolo un luogo indispensabile per la vita dell’agglomerato. 
 

Stai lavorando ad un progetto simile?

Contattaci

  • Year:
    2012
  • Client:
    Communauté d’Agglomération Le Marsan
  • Progetto architettonico:
    Archi 5
  • Photographer:
    Didier Boy de la Tour