Categoria di prodotto
Area di applicazione
Effetto di luce
Categoria di prodotto
Area di applicazione
Effetto di luce

Mardan Palace Hotel

Informazioni sul progetto


Il Mardan Palace Hotel, uno dei più lussuosi hotel del Mediterraneo, proprietà del multimiliardario azero Telman İsmailov.  E’ stato inaugurato nella popolare località di villeggiatura turca di Adalia nel maggio 2009,  con la  presenza di artisti di fama mondiale come Richard Gere, Mariah Carey, Tom Jones, Sharon Stone, Seal e Monica Bellucci. Il Mardan Palace Antalya è un hotel che  si ispira alla architettura degli antichi palazzi ottomani per raccontare una fiaba orientale. Si trova sulla splendida costa mediterranea nel Sud della Turchia ed occupa una superficie di 180.000 mq.

L’hotel si suddivide in “ali”: la Anatolian Wing, costituita da un totale di 225 stanze – la cui caratteristica più sorprendente sono le decorazioni nel tradizionale stile ottomano, con combinazioni di colori di legno scuro rifinito con dettagli dorati; la European Wing, realizzata con un design post-moderno che riflette semplicità in tutte le 203 stanze; la Dolmabahce Wing con un totale di 88 stanze arredate con i mobili più lussuosi. Una piscina di 16.000 mq fra le ali richiama l’idea del Bosforo ed è collegata a un ponte copiato dai disegni di Leonardo da Vinci del XVI secolo del ponte Galata, mai costruito all’epoca.

In piscina ci si sposta a bordo di “Caicchi del Sultano” mentre il ristorante è una replica della Maiden Tower di İstanbul. L’illuminazione è stata realizzata in collaborazione diretta con la proprietà. L’illuminazione delle facciate esterne di tutte le tre ali è stata realizzata a catodo freddo; a parte questa, tutta l’illuminazione è stata realizzata con apparecchi iGuzzini. L’illuminazione d’effetto verticale sulle colonne è realizzata con apparecchi Kriss e Yota e con incassi Light Up; le torri sono illuminate da proiettori Maxi Woody; la passerella del ponte è illuminata con sistemi a LED; la porta di Dolmabahçe e gli attracchi per le imbarcazioni sono illuminati da proiettori Radius e Platea.

Attorno alla piscina sono stati impiegati 64 apparecchi Euclide. La piscina decorativa sul lato d’ingresso è circondata da apparecchi a LED GlimCube, le scale che conducono all’ingresso sono illuminate con LED a incasso; le statue accanto alla piscina con proiettori Woody. Per il parcheggio sono stati impiegati sistemi d’illuminazione Delphi.
 

Stai lavorando ad un progetto simile?

Contattaci

  • Year:
    2009
  • Client:
    Telman Ismailov, AST 1989 Group
  • Coordinamento progettuale:
    Hüseyin Davutoglu
  • Partners Assistance:
    Tepta Aydinlatma
  • Foto:
    AST 1989 Group – Halkla Iliskiler