Categoria di prodotto
Area di applicazione
Effetto di luce
Light Source
Categoria di prodotto
Area di applicazione
Effetto di luce
Light Source

Sede Rainbow

About Project

La sede della Rainbow, l’azienda produttrice delle famose Winx, sorge tra Loreto e Recanati.

Il complesso progettato dallo studio Bianchi è un sistema integrato di uffici direttivi, laboratori per la computer grafica e per il disegno manuale, sala per proiezioni, sale riunioni, mensa, bar, palestra e piscina. Il carattere dell’edificio vuole promuovere situazioni di lavoro amichevoli e conviviali.

Il risultato è una sede di 6.000 mq in cui legno, vetro, tecnologia concorrono alla salvaguardia dell’ambiente: il 90% dell'energia di cui Rainbow ha bisogno per climatizzare uffici e laboratori è prodotto da pannelli fotovoltaici. Per l'irrigazione ci sono le vasche di acqua piovana e per il condizionamento ci si affida a 296 sonde geotermiche a spirale. L’utilizzo di ampie superfici vetrate connette poi l’interno e l’esterno, il verde, motivo conduttore del progetto, con il costruito oltre a consentire l’uso preponderante della luce naturale.

La maggior parte del complesso architettonico è stata illuminata con prodotti iGuzzini, in alcuni casi modificati per rispondere al meglio alle esigenze progettuali. Negli ambienti interni particolare attenzione è stata dedicata alle sale per i disegnatori, dove la luce assume un ruolo fondamentale. Per questo motivo sono stati utilizzati apparecchi Light Air a luce biodinamica con emissione diretta ed indiretta. Gli apparecchi permettono di controllare la luminanza e quindi sono adatti per l’installazione in ambienti in cui si lavora ai video terminali, inoltre, la contemporanea emissione diretta ed indiretta crea una illuminazione diffusa omogenea molto confortevole.

All’interno dell’edificio si trova anche uno spazio per il relax dei dipendenti con una piscina in cui sono installati proiettori iTeka per l’illuminazione generale e Linealuce che creano delle linee di luce sul soffitto dando un ritmo visivo all’ambiente.

Negli esterni sono stati utilizzati molti apparecchi. Il ponte che unisce i due blocchi degli edifici mostra la sua struttura metallica che è messa in risalto da Linealuce che producono luce radente, mentre il marciapiede pedonale è illuminato dalla luce radente di Light Up Balisage.

I sentieri pedonali sono illuminati da bollard iWay, mentre le scale esterne sono sottolineate da linee di luce Underscore. La texture dei muretti che circondano gli edifici e che contengono il giardino è esaltata dalla luce radente prodotta da Glim Cube a parete. Gli effetti luminosi ottenuti si integrano con l’architettura per ottenere un effetto di comfort sia negli interni che negli esterni.

Working on a similar project?

Contattaci

  • Year:
    2011
  • Client:
    Rainbow S.R.L
  • Progetto architettonico:
    Studio Bianchi –Sergio Bianchi, Elisabetta Straffi
  • Photographer:
    Giuseppe Saluzzi

The Blade

Restiamo sempre affascinati dalla bellezza. La bellezza è ciò che conferisce immortalità alle cose.
hidden button