Categoria di prodotto
Area di applicazione
Effetto di luce
Categoria di prodotto
Area di applicazione
Effetto di luce

Stazione centrale di Francoforte

Francoforte, Germania
  • Infrastructure
  • Urban

Informazioni sul progetto


Una delle illuminazioni più spettacolari presentate al LUMINALE 2014 è stata senza dubbio quella della facciata dell’ingresso principale della stazione centrale di Francoforte. iGuzzini illuminazione con la collaborazione dell’ingegnere e progettista francofono, Christian Uitz, titolare dello studio RAUMLABOR, reinterpretato la storica facciata in chiave dinamica e policromatica.
“L’obiettivo principale del progetto di illuminazione consisteva nell’ottenere, tramite una direzione mirata e precisa del fascio luminoso proveniente dalle lampade installate, una resa il più possibile plastica di superfici e strutture, caratterizzata da un elevato contrasto e senso di profondità“, ha dichiarato Christian Uitz. “Partendo da questo presupposto per noi è stato molto importante accentuare particolari architettonici come allegorie, torri e archi, in quanto soltanto con questi elementi l’osservatore può cogliere una visione di insieme della facciata.“

Per ottenere questa visione d’insieme sono stati utilizzati complessivamente 70 proiettori singoli e lineari con angoli di emissione diversi e ottiche spot, flood e wall washer. Il tutto affiancato da strisce a LED flessibili e monocromatiche nei colori della luce bianco caldo 3000K e bianco freddo 6000K e da strisce luminose a LED RGB colorate. Tutte le lampade e le strisce luminose utilizzate provengono dal portafoglio di iGuzzini. L’impianto di illuminazione è dotato di un comando DALI ed è costituito da un totale di 97 singoli indirizzi suddivisi in 24 gruppi di comando. In questo modo ogni singola lampada può essere controllata singolarmente: le lampade monocromatiche possono essere definite in relazione alla loro intensità, mentre le lampade RGB in relazione alle loro caratteristiche cromatiche. Dai gruppi di comando definiti si programmano scenari luminosi che, durante il LUMINALE producono un’immagine dinamica e colorata e dopo il LUMINALE un’immagine statica e monocromatica come installazione permanente.

Per l’illuminazione sono state utilizzate esclusivamente lampade a LED a elevata resa luminosa (ca. 60 lm/W). Grazie a queste lampade efficienti dal punto di vista del rendimento energetico, la potenza totale installata dell’illuminazione dinamica durante il LUMINALE era di appena 2,7kW, non regolata. Per l’immagine dell’installazione permanente sono necessari appena 1,6kW. Rispetto all’illuminazione precedente con proiettori per superfici da grande distanza (12kW) ciò equivale a un risparmio energetico pari all'80-85% circa!
 

Stai lavorando ad un progetto simile?

Contattaci

  • Year:
    2014
  • Client:
    DB Station&Service AG
  • Progetto illuminotecnico:
    Christian Uitz, Raumlabor
  • Foto:
    Gerhard Thomas Baier Fotografie