Robin
Freestyle
 
Robin, disegnato da Matteo Thun, trae ispirazione da un’idea dove la tecnologia si sposa con un’idea di libertà. Robin si posa sul binario dall’alto, come tanti uccellini silenziosi, appesi su un filo.
 
Massima flessibilità di rotazione su piano orizzontale e verticale
I proiettori Robin, illuminano verso il basso ruotando il vano ottico fino a 160° e sul piano orizzontale di 360°.
 
 
Integrazione nell’architettura.
Robin e Superrail formano un’unica struttura aerea, leggera, che fluttua nell’architettura senza appesantirla, con accenti di luce e guide luminose. Ideale in musei, retail, ambienti hospitality&living.
 
 
Tre dimensioni, potenze e flussi luminosi
Doppia tecnologia ottica bevettata, con lente e riflettore Optibeam. Installazione su binari a bassissima tensione, sia Superrail che standard, con tecnologia integrata "power line".
Scopri di più   
 
 
Copyright © iGuzzini 2019
If you no longer wish to receive these messages please unsubscribe