Categoria di prodotto
Area di applicazione
Effetto di luce
Light Source
Categoria di prodotto
Area di applicazione
Effetto di luce
Light Source

High Museum of Arts

About Project

L’High Museum of Art, fondato nel 1905 dalla Atlanta Art Association, è il principale museo d’arte del sud-est degli Stati Uniti. Situato nel quartiere artistico e commerciale del centro città, l’High vanta una collezione permanente di oltre 11.000 opere d’arte. Il museo possiede una vasta antologia dell’arte americana del XIX e del XX secolo; una significativa serie di dipinti e di opere dell’arte decorativa europea; una raccolta in espansione dell’arte afro-americana e una collezione continuamente aggiornata di arte moderna e contemporanea, fotografia e arte africana. Nel 1979, il magnate della Coca-Cola Robert W. Woodruff offrì una donazione di 7,5 milioni di dollari sotto forma di “challenge grant” per costruire una nuova infrastruttura, i funzionari del museo uguagliarono e superarono l’offerta, arrivando a un totale di 20 milioni. Le fondamenta furono gettate nel 1981 e l’apertura avvenne due anni dopo. L’edificio del museo, progettato da Richard Meier, ha ottenuto il plauso internazionale e da allora ha ricevuto molti riconoscimenti per il design.Nel 2003, per celebrare il ventesimo anniversario della costruzione, l’High ha presentato le migliorie apportate ai suoi interni e alle sue gallerie, nonché una nuova disposizione cronologica della sua collezione permanente e poi nel novembre 2005 ha aperto i suoi nuovi locali al pubblico, creando un vivace “villaggio delle arti” presso il Woodruff Arts Center di Midtown Atlanta. Con questi tre nuovi edifici, progettati dall’architetto italiano Renzo Piano, la superficie del museo arriva a 29.000 mq (più del doppio di prima). L’High Museum of Art di Atlanta è passato attraverso un impressionante progetto di espansione che, insieme alla Symphony Hall di prossima apertura, farà del Woodruff Arts Center una 3 meta di livello internazionale per gli appassionati d’arte. L’ampliamento, affidato a Renzo Piano, incorpora l’ambiente naturale, che Piano definisce “il DNA di Atlanta”. Il nuovo progetto crea un ampio spazio aggregativo esterno nella Sifley Piazza, che costituisce il nucleo attorno al quale si situano le tre nuove costruzioni. La iGuzzini ha prodotto per questo progetto una versione speciale dei Le Perroquet da 70W con ottica stradale e spot montata su palo e da 39W con Ottica Flood, disegnata per la prima volta per esterni. All’interno le opere d’arte sono ingegnosamente illuminate da un sistema di copertura con oltre 1000 “imbuti” che filtrano la luce naturale per la migliore esperienza visiva possibile.

Working on a similar project?

Contattaci

  • Year:
    2008
  • Client:
    High museum of Arts
  • Progetto architettonico:
    Renzo Piano Building workshop
  • Progetto Illuminotecnico:
    Arup Lighting
  • Photographer:
    Michel Denance

Prodotti usati:

The Blade

Restiamo sempre affascinati dalla bellezza. La bellezza è ciò che conferisce immortalità alle cose.
hidden button