Categoria di prodotto
Area di applicazione
Effetto di luce
Categoria di prodotto
Area di applicazione
Effetto di luce

La Darsena

Informazioni sul progetto



La riqualificazione della Darsena è uno dei progetti che Expo Milano 2015 lascerà in eredità  a Milano e alla Lombardia: grazie a questo intervento la Darsena è stata restituita alla città.  Il progetto, elaborato dagli architetti Edoardo Guazzoni, Paolo Rizzatto, Sandro Rossi e dallo  Studio Bodin & Associés, ha portato ad un restyling dell’antico porto e alla ridefinizione degli spazi  adiacenti, con un investimento di circa 19 milioni di euro. Le sponde della Darsena sono state  rinnovate, con nuovi spazi di passeggio e nuovi approdi per la navigazione turistica;  Piazza XXIV Maggio, è ora pedonalizzata in parte e sistemata a verde.  Per le passeggiate e per la piazza la iGuzzini ha fornito il sistema Multiwoody speciale, elaborato  secondo le specifiche di A2A, azienda di servizi. Lungo le rive della darsena sono sistemati degli  incassi Balisage che hanno soprattutto lo scopo di segnalare il limite, il bordo del bacino nelle parti  percorribili a piedi. All’interno della Piazza, Porta Ticinese, monumento neoclassico di Luigi  Cagnola, è illuminata da proiettori iPro che sono stati utilizzati sia per produrre l’illuminazione  diretta del piano di calpestio, sia della volta. Sono state messe a dimora nuove alberature lungo le  passeggiate parallele sulle due sponde della Darsena, mentre sul limite occidentale del bacino c’è  un giardino che scende fino al livello dello specchio d’acqua.

Questa parte di verde è illuminata da  bollard iWay che secondo le specifiche di A2A e per rispettare la normativa anti inquinamento  luminoso è dotato di uno schermo specifico. Per garantire l’utilizzo pubblico e urbano delle aree è  stata realizzata una nuova passerella ciclopedonale che collegherà la sponda sud a quella nord. Al  nuovo ponte si accede con delle scalinate che sono illuminate dall’incasso a parete Comfort  speciale a LED. Gli ascensori che permettono l’accesso ai disabili sono invece illuminati con  proiettori Woody La vecchia sede del mercato comunale è stata demolita e sostituita da una nuova  struttura, accanto a viale D’Annunzio, che ha un ruolo di cerniera tra gli spazi pedonali lungo le  sponde e piazza XXIV Maggio, dove è stata riaperta e valorizzata anche una porzione del corso  del Ticinello.

Il nuovo mercato è illuminato da incassi iRound e da Linealuce Mini, che produce  l’illuminazione scenografica della struttura lamellare, sul lato del mercato rivolto verso l’acqua della  darsena.

 

Stai lavorando ad un progetto simile?

Contattaci

  • Year:
    2015
  • Client:
    Comune di Milano, Regione Lombardia
  • Designer:
    Jean François Bodin
  • Progetto architettonico:
    Edoardo Guazzoni, Sandro Rossi
  • Progettazione dell’arredo urbano e della luce:
    Paolo Rizzatto
  • Project Management, Studi di Mercato, Diagnosi, Progetto Strutture:
    D’Appolonia S.P.A.
  • Impiantistica generale e speciale:
    Manens Intertecnica S.R.L.
  • Photographer:
    Paolo Carlini