Categoria di prodotto
Area di applicazione
Effetto di luce
Categoria di prodotto
Area di applicazione
Effetto di luce

Plaza de San Juan y Jenaro Etxeandía

Informazioni sul progetto


L’opera realizzata fa parte di un’ampia operazione la cui finalità è la rigenerazione urbanistica di Plaza de San Juan e dei suoi d’intorni, stabilendo una serie di nuovi usi che rendano possibile la trasformazione cercata.
L’obiettivo è senza dubbio far sì che Plaza de San Juan recuperi il suo ruolo centrale nella città, l’importanza urbana che ha avuto per 250 anni. Oltre ad essere il centro amministrativo della città, sarà il suo centro culturale, in risposta alle crescenti esigenze. Gran parte della nuova piazza è già in uso. Il grande spazio, geometricamente regolare nel quale la Casa Consistorial è protagonista, pavimentato con grandi lastre di granito scuro, si estende in un altro spazio più organico, in cui predominano le forme curve, caratterizzato dagli alberi e dal colorito sia dei pavimenti che degli elementi vegetali, e che permette di stabilire una sequenza continua con i vicini parchi della Sargía e Gain Gainean.

Si è fatta attenzione al progetto dei pavimenti, marciapiedi, ringhiere, panchine, etc. cercando accenti che potessero generare una immagine propria di tutto il contesto.
Gli apparecchi di illuminazione si differenziano a seconda delle zone, collocando pali alti ai bordi dello spazio istituzionale, ed utilizzando negli spazi restanti apparecchi più bassi ed integrati ai giardini e nei percorsi, ottenendo così spazi di illuminazione differenti. La nuova piazza, che si è integrata con naturalezza di giorno in giorno nella vita quotidiana, grazie alle costruzioni previste dalla gestione, si consoliderà andando ad arricchire un contesto urbano forte, diverso e attivo, all’altezza di ciò che Irún merita. 
 

Stai lavorando ad un progetto simile?

Contattaci

  • Year:
    2014
  • Client:
    Ayuntamiento de Irún
  • Progetto architettonico:
    Luis Uzcanga
    Almudena Grandío
    Ignacio Iriarte arquitectos
  • Architettura del paesaggio:
    Almudena Grandío arquitecta responsible
  • Photographer:
    274km

The Blade

Restiamo sempre affascinati dalla bellezza. La bellezza è ciò che conferisce immortalità alle cose.
hidden button